Tu sei qui

PARCO DEL TINAZZO E SANTA MARIA DELLA NEVE

Share button

Argomenti: 
Note descrittive

Situato a nord dell’abitato di Soncino, in prossimità del fiume Oglio, aveva una funzione di vedetta su un guado esistente sul fiume Oglio. Nel XV secolo viene annessa una chiesetta, denominata Santa Maria del Tinazzo, o della Neve. La decorazione pittorica della chiesa è particolarmente ricca, prodotta per lo più da pittori di passaggio che in tal modo compensavano l’ospitalità dei contadini. Coevo alla chiesa è il “viridarium”, ossia l’originario giardino che solo nel ‘700, assunse la fisionomia di un parco vero e proprio, con l’introduzione di essenze estranee alla tradizione locale. Probabilmente dello stesso periodo è il castelletto che pare servisse come casino di caccia.

 

Al momento l’intera struttura non è accessibile.

Dove
PARCO DEL TINAZZO E SANTA MARIA DELLA NEVE
SP3926029 Soncino , CR
Galleria Fotografica

Madonna della neve - facciata

Altro
Ulteriori informazioni: 

Credito fotografico Francesco Premoli

Tipologia luoghi: 
Informazioni Ultima modifica: 17/11/2021 - 15:35